logo pianetasci

o

foto infortunio

Della sicurezza e degli infortuni nello sci in Italia si parla poco, se non quando i media portano all'attenzione del pubblico qualche incidente particolarmente grave, quasi sempre mortale.

In questi casi si parla spesso di eccessiva velocità o di imprudenza senza che un'analisi approfondita dell'incidente venga fatta e senza che al pubblico degli sciatori vengano date informazioni che consentano di prevenire gli incidenti o di limitarne le conseguenze.

Del resto lo sci è divertimento e pochi hanno interesse a drammatizzarne la pratica.

Questo sito ha deciso di aprire questa sezione dedicata alla sicurezza e agli infortuni legati allo sci, recuperando informazioni e studi sia in Italia che all'estero, nell'intento di sensibilizzare gli sciatori su questi temi, ma anche di fornire qualche suggerimento tecnico sulla prevenzione.

Si tratta di argomenti poco divertenti, ma pensiamo che uno sciatore informato abbia minori probabilità di incorrere in un incidente, e, ci auguriamo, di limitarne i danni.


La legge su lo sci

Dal 2004 è in vigore in Italia la legge n°363/2003 espressamente dedicata alla sicurezza della pratica dello sci. La legge disciplina l'uso del casco, le precedenze e molto altro. Per saperne di più vai alla pagina "La legge sullo sci".


Gli incidenti di sci in Italia

Da alcuni anni l'Istituto Superiore di Sanità realizza una statistica molto dettagliata sugli incidenti di sci in Italia chiamata SIMON (Sorveglianza Incidenti Montagna). Il rapporto annuale viene redatto con l'utilizzo dei dati delle stazioni di Polizia e dei Carabinieri, degli Esercenti Impianti Funiviari e dell'assicurazione Snowcare. Per saperne di più vai alla pagina "Gli incidenti di sci il Italia"


Lesioni

Ci sono alcune lesioni tipiche dello sci e che è bene conoscere; qualcuna si può anche evitare, adottando opportuni accorgimenti. Ve ne proponiamo alcune:
Lesioni del pollice
Lesioni ai legamenti del ginocchio


Uso delle protezioni

Comincia a farsi strada anche in Italia l'utilizzo di alcune protezioni durante la pratica dello sci. Principalmente il casco, anche perché reso obbligatorio fino a 14 anni dalla legge n°363/2003 , ma anche altri tipi di protezioni, una volta appannaggio dei soli garisti. Per saperne di più vai alla pagina "Uso delle protezioni"


Ski Injury logo

Per chi fosse interessato ad approfondire i problemi legati alla sicurezza della pratica dello sci segnaliamo il sito americano ski-injury.com, che è sicuramente il più completo al mondo su questo argomento.